Esercizi glutei

Dimagrire i glutei è il sogno di molti ed in particolar modo delle donne. Chi non vorrebbe un sedere piccolo e tonico? C’è chi lo vuole super muscoloso, chi tonico ed aggraziato, l’importante è che piaccia. Se si desiderano glutei tonici, sodi e definiti bisogna attuare una vera e propria strategia vincente che funzioni su tutti i fronti.

I glutei sono muscoli che ricoprono la parte posteriore e laterale del bacino fino a raggiungere il femore. Il muscolo in se si compone di 3 “ventri muscolari”, i piccoli glutei, i medi glutei e i grandi glutei. Solitamente, specie le donne, accumulano sui glutei il cosiddetto adipe che spesso è accompagnato da un ristagno di liquidi. Meglio noto come cellulite. Per tonificare e dimagrire i glutei bisogna innanzitutto seguire una alimentazione corretta, selezionando gli da assumere .

Se si decide di snellire la zona lo si dovrebbe fare in maniera lenta e graduale, per evitare di arrivare a consumare i muscoli svuotando di fatto la zona interessata. Solo la dieta, però non è sufficiente. Cerchiamo allora di capire cosa serve per dimagrire i glutei.

Di seguito troverete un “piano d’attacco” efficace su più fronti.

Come già accennato, la prima cosa da fare per snellire il cosiddetto lato B è indubbiamente controllare l’alimentazione. Ma quali sono i cibi sono da scegliere e quali dovrebbero assolutamente essere evitati per dimagrire i glutei? Vi proporremo una dieta che contiene ricette leggere e ipocaloriche ma gustose per rendere semplice questo periodo di cambiamento, dopo di che parleremo di quali esercizi fare per sciogliere l’adipe presente sul sedere.

Gli esercizi sono divisi in due tipi, Cardio e Body-Weight. Con i primi, si lavora a “basso impatto”, in modo da attivare la cosiddetta “fascia lipolitica” che permette di sciogliere quanto più grassi possibili. Con i secondi invece, che sono esercizi per la tonificazione, si solleverà il sedere, e lo si tonificherà.

Anche gli interventi estetici per ridurre i grassi sui glutei hanno una certa importanza ed è per questo che vi suggeriremo una serie di trattamenti anche da fare a casa utili a snellire i glutei.

Anche l’abbigliamento scelto può fare la differenza. Scegliere l’intimo giusto o il giusto modello di pantaloni può fare una netta differenza nella forma che andrà ad assumere il sedere.

Esercizi Addominali

Esercizi x dimagrire glutei

CAMMINATA VELOCE PER DIMAGRIRE GLUTEI

L’attività aerobica, come abbiamo già assodato, è utile se si desidera perdere peso nella zona dei glutei. Anche una semplice camminata a passo veloce, se praticata quotidianamente in maniera costante, aiuta a dimagrire in generale e nella zona glutei. Ovviamente non stiamo parlando del camminare in città o dell’andare a fare shopping.

Queste , sono certamente attività utili, che aggiungono ulteriore movimento, ma se si vogliono raggiungere ottimi risultati, la camminata dimagrante quotidiana deve per forza di essere a passo veloce e sostenuto. Bisogna camminare in modo spedito e continuativo, senza soste in modo da sentire le gambe lavorare, senza spingere troppo, specie se siete fuori allenamento. Quindi munitevi di compagnia e buona volontà ed andate a camminare in un luogo poco trafficato e preferibilmente privo di distrazioni.

Ma per quanto tempo bisogna camminare per attivare i processi in grado di sciogliere i grassi e tonificare i muscoli? L’ideale sarebbe camminare circa 40 minuti giornalieri a giorni alterni per almeno 3 volte a settimana.

Di seguito una serie di altri esercizi in grado di aiutare davvero a dimagrire i glutei.

  • CORSA PER DIMAGRIRE GLUTEI: correre è l’ideale per snellire i glutei , ma anche fianchi e pancia. Ma per evitare la comparsa della tanto odiata cellulite bisogna saper correre nel modo giusto. Importantissimo è mantenere una postura corretta e aumentare gradualmente l’allenamento. Non bisognerebbe improvvisarsi corridori professionisti correndo per molto tempo sia dai primi allenamenti. Non dimenticarsi inoltre di fare dello stretching prima e dopo la corsa.
  • BICICLETTA PER DIMAGRIRE GLUTEI: se amate andare in bicicletta, è possibile sfruttare questa passione per praticare dell’ottima attività all’aria aperta. Durante l’inverso è possibile sfruttare il benefico effetto dell’acqua a quello della bici, praticando l’acqua spinning. Andare in bici, dentro e fuori dall’acqua, è un ottimo esercizio per mantenersi in forma e divertirsi allo stesso tempo. Se invece non volete uscire di casa potete tranquillamente acquistare una cyclette, che vi offrirà le stesse caratteristiche della bicicletta all’aria aperta, ma nella comodità di casa vostra
  • STEP ED ELLITTICA PER DIMAGRIRE GLUTEI: con questi attrezzi è possibile potenziare il sistema cardiocircolatorio, rinforzare la microcircolazione e aumentare la resistenza. Nella fattispecie, lo step è efficacissimo attrezzo che così come la cyclette è possibile utilizzare nella comodità della propria casa usandolo quando si desidera, nel tempo libero o mentre si guarda la televisione.

Bisogna sempre ricordare che per ottimizzare gli esercizi di cui sopra è di estrema importanza contrarre i muscoli dei glutei durante gli allenamenti.

Se proprio non avete modo o voglia di allenarvi in maniera costante, sarebbe comunque utile, anche per la salute in generale, sfruttare dei piccoli trucchetti durante la quotidianità: nelle commissioni, parcheggiate più lontano rispetto al posto in cui siete diretti e fate una passeggiata a passo veloce, fate le scale invece di prendere l’ascensore, fate una partita a calcio o pallavolo con gli amici, giocate con i vostri bambini.

Anche se il nostro obbiettivo è quello di tonificare e snellire i glutei questo non vuol dire avere un sedere muscoloso ma un sedere alto e sodo senza muscoli in evidenza . Quando si ha giusta percentuale di massa magra rispetto alla grassa risulta più facile contrastare l’accumulo di adipe e cellulite.

Associare attività fisica cardiovascolare, a workout mirati a tonificare i muscoli è quanto di meglio si possa fare per avere un corpo sano e proporzionato. Se si esagera, praticando solo cardio si rischia di ritrovarsi un sedere svuotato e per niente definito.

Se si aumenta la massa magra sarà possibile ottenere un sedere tonico e ben definito. Non bisogna preoccuparsi di aumentare troppo il volume del muscolo per aumentare la massa magra infatti sono necessari una alimentazione ipercalorica e degli esercizi mirati da eseguire con i pesi. Mauali sono gli esercizi suggeriti e più efficaci per ottenere questi risultati? Semplice: stacchi, squat, affondi e slanci posteriori.

Leave a Reply