Carboidrati– Sono un amico o un nemico del nostro corpo?

zucchero, dolce, bibite analcoliche, carboidrati

Quando stiamo cercando di stabilire un migliore controllo del peso o influenzare il nostro appetito mangiando determinati alimenti, spesso ci viene ricordato che i carboidrati, o carboidrati, sono malsani e non dovremmo mangiarli. Non dobbiamo dimenticare, tuttavia, che se troviamo difficile il processo di dimagrimento, possiamo sempre contare su un prodotto naturale per aiutarci. Questo potrebbe essere il Keto Light Plus compresse naturali, tra cui un numero di estratti organici nella loro formula. I carboidrati sono davvero così osahahty? Dovremmo rinunciare a consumarli? C’è un tipo che potremmo ancora avere? Quali alimenti dovremmo consumare e quali sono i migliori da evitare? Le risposte a tutte queste domande possono essere trovate qui sotto, così come fatti più divertenti, per quanto riguarda i carboidrati. Vi consigliamo solo di rimanere con noi fino alla fine.

Cosa sono i carboidrati ?

I carboidrati sono un grande gruppo di sostanze organiche. Sono estremamente importanti per molte funzioni negli organismi viventi.

Quali sono i tipi di carboidrati ?

 carboidrati, pane

In generale, i carboidrati sono classificati in due categorie – semplice e complesso. Si basa sulla formula della loro struttura chimica e quanto velocemente si rompono nel corpo.

  • Carboidrati semplici – Questi includono alimenti che sono ricchi di monosaccaride. Essi sono spesso indicati come “calorie vuote” a causa del fatto che si rompono molto rapidamente nel corpo. Esempi di questo gruppo possono essere glucosio, galactose e fruttosio. Il glucosio è la principale fonte di energia durante l’attività fisica. Non si rompe come carboidrati complessi fanno. È diretto nel flusso sanguigno attraverso l’intestino tenue. Galactose fa parte del lattosio. Può essere trovato nelle barbabietole da zucchero e nei latticini. Il glucosio si trova principalmente nei frutti. In grandi quantità, può sovraccaricare il fegato, che poi lo trasforma in grasso. La dose giornaliera raccomandata di fruttosio non è superiore a 30g. al giorno. Significherebbe da tre a quattro frutti di dimensioni normali.
  • Carboidrati complessi – Sono chiamati polisaccaridi. Formata da anelli a catena lunga di monoaccumulidi, la differenza più significativa tra carboidrati semplici e complessi è che quelli complessi richiedono molto tempo per rompersi. Essi contengono anche più sostanze nutritive per il nostro corpo, non solo “calorie vuote”. Molti di loro contengono fibra che è degradata dal corpo ancora più lentamente. Sono considerati il tipo migliore e più sano di carboidrati. Inoltre non sono molestatori per la glicemia.

Quanti carboidrati dovremmo prendere? E quali tipi?

senza carboidrati, pane

Mentre l’eccesso di cibo con cibi ricchi di carboidrati semplici non è raccomandato, sono una buona scelta quando abbiamo bisogno di ottenere pieno il più velocemente possibile. Soprattutto in situazioni in cui sappiamo di avere un’attività fisica pianificata davanti a noi. Ma dovremmo mantenere le quantità moderate e cercare di mangiare il meno possibile per ottenere pieno. Non dobbiamo dimenticare che il consumo eccessivo fa male alla nostra salute, anche se scegliamo gli alimenti più sani.

Per le persone che vogliono perdere qualche chilo o chilo, i nutrizionisti dicono che i carboidrati dovrebbero essere uguali al 45% -65% delle calorie giornaliere. Generalmente si dice che se mangi 2000 calorie al giorno, il tuo corpo ha bisogno di circa 225 a 325g. carboidrati al giorno. Se si desidera ottenere un migliore controllo del peso, è meglio per voi per limitare l’assunzione a 50-150g. di carboidrati. Tuttavia, tenere a mente che il nostro metabolismo individuale e l’attività fisica sono di grande importanza, e sono diversi per tutti. Consumare con una misura, scegliendo la giusta quantità per il vostro stile di vita.
Cosa sono i cibi ricchi di carboidrati?

Dividiamo i carboidrati in buoni e cattivi, sani e malsani. Siamo consapevoli delle loro proprietà. Ma ora la domanda è – quali alimenti contengono carboidrati buoni e quali contengono quelli cattivi? Abbiamo fatto una breve lista che può servire come guida.

Buoni carboidrati includono:

  • Verdure: Tutte. Si consiglia di mangiare una buona varietà di verdure ogni giorno.
  • Frutta: La maggior parte di loro, ma assicuratevi di non consumare più di 4 frutti di dimensioni medie, come i livelli di glucosio potrebbe salire. Esempi di buoni frutti possono essere mele, banane, arance, fragole, lamponi e mirtilli.
  • Legumi: I più popolari sono lenticchie, fagioli e piselli.
  • Noci: mandorle, noci, nocciole, anacardi, noci del Brasile e molti altri. Cercate di concentrarvi sul mangiare frutta cruda, piuttosto che fritta. Anche arrostito è un’opzione.
  • Semi: Chia, zucca o girasole.
  • Prodotti integrali: Scegli cereali naturali come avena pura, quinoa, riso integrale, ecc.
  • Patate: patate semplici o dolci, non congelate, sbollentate dal supermercato.

pane, pasta, coca cola, muffin

E i carboidrati cattivi che dovremmo evitare sono:

  • Bevande frizzanti/soda Sugar-Rich: bevande come Coca Cola, Pepsi, Fanta ecc.
  • Succhi di frutta: Purtroppo, i succhi di frutta sono anche ricchi di zuccheri malsani, anche se sono fatti di “frutta”. Non sono molto diversi dalle bevande gassate.
  • Pane Bianco: È ricco di carboidrati raffinati che sono a basso contenuto di nutrienti essenziali e malsani.
  • Pasticcerie e biscotti: Contengono zucchero malsano e grano raffinato.
  • Gelato: La maggior parte dei tipi di gelato disponibili nei supermercati sono estremamente ricchi di zuccheri. Ci sono eccezioni che si possono trovare in luoghi che offrono gelato artigianale o gelato.
  • Caramelle e cioccolato: Se vuoi mangiare cioccolato, scegli il cioccolato fondente di alta qualità con una buona percentuale di cacao.
  • Patatine fritte e patatine fritte: le patate sono generalmente sane finché non fritti.

Mentre questi alimenti possono essere buoni per alcune persone, sarà meglio per la maggior parte di noi evitarli il più possibile.

Atteniamoci a uno stile di vita sano

Nutrizionali

Al fine di sentirsi bene nel nostro corpo, è bene mantenere uno stile di vita sano. Se vogliamo ottenere un migliore controllo del nostro peso, ma affrontare alcune difficoltà, potrebbe essere necessario un piccolo aiuto. Tali possono essere le compresse naturali chiamate Keto Light Plus . Sono i migliori per le persone che sono sulla dieta cheto ed evitare carboidrati a tutti i costi. Ma non dobbiamo dimenticare una buona alimentazione e attività fisica. Sono necessari affinché il nostro corpo accenda la modalità di bruciare i grassi.

Manuela Castiglione

Leave a Reply