Come Velocizzare La Crescita Dei Capelli

Il 90% di noi ha almeno una volta nella vita sperimentato la disperazione che si ha per un taglio di capelli andato male. Ma non solo, se per passare ad un look sbarazzino con un taglio corto ci mettiamo al massimo un’ora, se dopo vogliamo tornare ad una lunga chioma lunga e, ci toccherà attendere (se tutto va nel verso giusto) minimo un paio anni! Questa è la più rosea delle aspettative dettate la dura legge della crescita dei capelli . Ma non scoraggiatevi, c’è qualcosa, che funziona davvero, che possiamo fare per far crescere i capelli in maniera più veloce.

 

Come molti di voi sapranno (in particolar modo le donne)nei blog, nei forum dedicati alla bellezza, sui diversi canali You Tube, nei libri e nelle riviste ci sono molti (a volte troppi) gli articoli che, con titoli altisonanti, promettono con rimedi più o meno miracolosi di farvi crescere i capelli di centimetri parecchi centimetri ogni mese. Tutto falso! In questo articolo non vi promettiamo di svelarvi il segreto di Rapunzel, ma vi suggeriamo una serie di consigli che noi abbiamo direttamente testato e che hanno davvero funzionato.

Come già detto, le magie non esistono ma più che parlare dii prodotti e “atteggiamenti” che favoriscono l’allungamento dei capelli, vogliamo un attimo soffermarci su quelli che rallentano la crescita, o in alcuni casi la impediscono. Ci sono dunque numerose accortezze e prodotti in grado di aiutare ad eliminare quei fattori che non fanno crescere i nostri capelli al pieno del loro potenziale. Eccoli a voi.

LA CRESCITA DEI CAPELLI

Innanzitutto, per comprendere come far crescere i nostri capelli più in fretta o come aumentarne il numero è necessario capire come funzionano il cuoio capelluto e i follicoli.

Come anticipato dunque, i nostri sforzi, non devono essere concentrati sull’acquisto di prodotti che promettono di rinvigorire la crescita dei capelli o addirittura di allungare quelli esistenti.

Quello su cui si deve lavorare è la “salute” del cuoio capelluto, la circolazione del sangue nello scalpo, e la robustezza della struttura stessa del capello. Questo vi permetterà avere i capelli belli, lucenti, forti, vaporosi è più lunghi in minor tempo.

LAVARSI I CAPELLI NELLA MANIERA CORRETTA

Partiamo dalla cosa più semplice. Una delle abitudini da adottare, è che è davvero molto importante, è quella di massaggiare il cuoio capelluto con movimenti circolari, quando ci si fa lo shampoo.

Così facendo, in maniera facile e gratuita, si stimola efficacemente la circolazione sanguigna utile ad aiutare il cuoio capelluti a nutrire i capelli in crescita. Il movimento migliore, da effettuare, parte dalla nuca. Esso prevede che si facciano, contemporaneamente con tutte le dita , dei piccoli movimenti circolari fino alla fronte e alle tempie.

Le Fasi Della Crescita Dei Capelli

È molto importante capire il ciclo di crescita dei capelli al fine di riconoscere e comprendere molti dei problemi a cui i capelli vanno incontro. Il ciclo di crescita dei capelli consiste in tre fasi distinte: Anagen, Catagen e Telogen.

  • Fase di Anagen: I tuoi capelli crescono di circa un centimetro al mese e più veloci in estate che in inverno. La fase di crescita, o fase anagen, dura in media 3-5 anni, per una lunghezza media dei capelli di 30-70 centimetri. La fase anagen è generalmente più lunga negli asiatici e può durare fino a 7 anni con i capelli in grado di crescere fino a 1 metro.
  • Fase di Catagen: Alla fine della fase anagen, i capelli entrano nella fase catagen. Una breve fase di transizione che dura circa una decina di giorni.
  • Fase Telogen: Infine, i capelli entrano nella fase telogen, una fase di riposo quando i capelli vengono rilasciati e cadono. Il follicolo rimane quindi inattivo per 3 mesi dopo di che processo ricomincia. Ogni follicolo pilifero è indipendente e attraversa il ciclo di crescita in momenti diversi, altrimenti tutti i capelli cadrebbero contemporaneamente. Invece, si perdono in media fino a 80 capelli al giorno, in una chioma sana.

La perdita dei capelli, il loro assottigliamento e problemi con la crescita, si verificano quando il ciclo di crescita viene interrotto. Ciò può essere innescato da condizioni come squilibri metabolici, malattie o un’alimentazione scorretta.

I PRODOTTI GIUSTI

Questo tipo di procedura, se eseguita con lo shampoo, fa sì che quest’ultimo resti a lungo a contatto con il cuoio capelluto ed è per questo cheè necessario che il prodotto sia quello adatto. Innanzitutto, bisogna tenere a mente che quando ci si lava i capelli bisognerebbe insistere molto sulle radici e poco sulla lunghezza del capello. È importante infatti, non sfregare lo shampoo su tutti i capelli, basta semplicemente accarezzare delicatamente le lunghezze con poco prodotto e risciacquate immediatamente.

Se nel tempo o crescendo, avete notato una considerevole riduzione dei vostri capelli e/o un rallentamento nella loro crescita, è possibile che la causa sia la cosiddetta forfora grassa.
Questo problema non ha nulla a che fare con la classica forfora che siamo abituati a vedere, proprio perché …non si vede. Essa è infatti uno strato di sebo in eccesso che in parole povere ostruisce i bulbi piliferi, impedendo così ai capelli di crescere liberamente rendendoli molto sottili e fragili. In questo caso una soluzione potrebbe l’utilizzo di shampoo privi di SLS e/o SLES. Liberando i pori otturati, i capelli saranno liberi di crescere liberamente (non solo quelli che già presenti, ma anche quelli che ancora devono nascere) e consentedogli così di svilupparsi con il loro diametro massimo.

Se invece non avete questo tipo di problematiche, noi vi sconsigliamo di lasciar perdere i vari trucchetti che spesso si rivelano inutili (come ad esempio il famoso rimedio a base di lievito di birra), e di scegliere un prodotto delicato e in grado di rafforzare i capelli sin dalle radici. Così facendo vi garantirete capelli forti e sani, e difficili da spezzare.
Allo stesso scopo, esistono anche prodotti in formula spray, senza risciacquo che sono, c in grado di rendere i capelli più forti e più spessi.

Esistono Prodotti in Grado di Accelerare la Crescita dei Capelli… Naturalmente

La natura toglie, la natura da. Basandosi su questo principio, come per tutto ciò che riguarda i rapporti tra natura e uomo, la natura offre sostanze e prodotti, in grado di riequilibrare situazioni di fragilità capillare di qualsiasi tipo. Dalla vitamina B12 che ossigena i bulbi piliferi a vantaggio di una crescita sana, alla vitamina C, in grado di favorire la circolazione del sangue nel cuoio capelluto e nei follicoli, accelerando la crescita dei capelli stessi. Questi prodotti, in grado di accelerare la crescita dei capelli, essendo naturali, sono particolarmente indicati per chi ha una situazione delicata o già compromessa.

Come Velocizzare la Crescita dei Capelli

Esistono metodi o meglio consigli pratici, per velocizzare la crescita naturale dei capelli. Vediamo quali sono:
1. Mangiare cibi ricchi di proteine ​​e biotina;
2. Usare shampoo delicati;
3. Sciacquare i capelli con acqua fredda;
4. Evitare l’uso eccessivo di phon e piastre;
5. Evitare l’utilizzo di tinte o coloranti troppo aggressivi;
6. Massaggiare il cuoio capelluto;
7. Applicare una maschera per capelli almeno due volte al mese;
8. Proteggerli dal sole con prodotti adatti.

SCRUB PER LO SCALPO: UN VERO TOCCASANA

Abbiamo appena parlato di quanto sia importante liberare i pori ostruiti e il riattivare la circolazione. Per favorire entrambe le cose esistono specifici prodotti per effettuare lo scrub del cuoio capelluto.

Puntando sempre a prodotti con formule delicate, basterebbe usare il prodotto una volta alla settimana. Questo aiuterebbe l’azione detossinante sullo scalpo e intensificherebbe l’azione del massaggio, che a sua volta attiverebbe la circolazione.

CURARE LA LUNGHEZZA

Sia per ottenere un effetto estetico immediato che per avere un’azione di “supporto” ai prodotti di cui abbiamo già parlato è di fondamentale importanza curare la lunghezza. Per una chioma sana e fluente è necessario impedire che i capelli si spezzino.

Fondamentale è proteggersi dal sole. Bisognerebbe inoltre limitare al minimo l’utilizzo di piastre e phon e se impossibile proteggere i capelli con un prodotto specifico.

VITAMINE E INTEGRATORI

Altro ruolo fondamentale potrebbero svolgerlo gli integratori di vitamine o sostanze similari in grado di rinforzare sia le unghie che i capelli e, quindi, aiutarne la crescita. Il nostro consiglio è quello di chiedere al vostro farmacista prima di scegliere quello più adatto a voi e alla vostra problematica, così da poter essere sicuri che sia quello più giusto per voi.

Dunque, vi è tutto chiaro? Noi possiamo assicurarvi che questi consigli non sono il cosiddetto “specchietto per le allodole”. Seguendo scrupolosamente questi step i risultati non tarderanno ad arrivare.

Leave a Reply