FootFix, l’innovativo ed efficace tutore contro l’alluce valgo

FootFixSiete alla ricerca di un prodotto che possa aiutarvi a dire addio ai fastidi dell’alluce valgo? Il tutore FootFix è ciò che vi serve. Finalmente arrivato anche in Italia, dopo aver aiutato decine di migliaia di utenti in tutto il mondo, siamo certi che non potrà che avere enorme successo anche nel nostro paese.

Sito Ufficiale

 

Le cause dell’alluce valgo

Perché alcuni individui sono più soggetti di altri all’alluce valgo? Scopriamo le cause più comuni di questa patologia (che ha una maggiore incidenza tra le donne) e i fattori di rischio congeniti:

  • Ereditarietà: se in famiglia c’è un’anamnesi di più casi di alluce valgo, aumenta in modo esponenziale, le probabilità che questa patologia si riproponga.
  • Caratteristiche di origine morfologica: solitamente, in un piede in cui dita, tendono a essere già un po’ spostate verso l’esterno, il problema può manifestarsi con maggiore incidenza. Affinché questa deformità del piede si manifesti, però, è necessario un fattore scatenante come il tipo di scarpe indossate, specie se con tacchi alti e décolleté a punta, che modificano l’assetto dell’avampiede, costringendo l’alluce a spostarci verso l’ilice, determinando l’inizio della formazione della tipica “cipolla” in un’articolazione già debole e predisposta. Ecco perché sarebbero da prediligere calzature comode limitando l’uso di tacchi alti e punte strette a poche occasioni speciali.
  • Soffrire di malattie articolari croniche, come la gotta o l’artrite reumatoide.
  • Sovrappeso e obesità.
  • Lesioni traumatiche a carico del piede.

deformazione delle dita

5 Esercizi per l’alluce valgo

Partendo dal presupposto che non bisogna mai massaggiare il gonfiore esterno, ovvero la borsite tipica e chiamata “cipolla” , per evitare di infiammarla ulteriormente. È preferibile cercare di effettuare i movimenti naturali del piede, imparando a riconoscere i propri punti d’appoggio.

Ecco 5 pratici esercizi da effettuare:

  1. Pallina In posizione eretta, porre una pallina morbida (delle dimensioni di una da golf) sotto la pianta del piede. Quindi muoverla facendola scorrere dolcemente, dall’arco plantare fino alle dita e poi, in direzione opposta, fino al tallone.
  2. Rotazione: seduti con le gambe distese, bisogna muovere l’alluce seguendo un’immaginaria forma circolare. Dopo 10 secondi, provare ad estendere lateralmente il pollice, mantenendo la posizione per un paio di secondi.
  3. Guida: sempre da seduti a gambe distese, aiutandosi con le mani muovere dolcemente l’alluce, senza piegarlo, abbassandolo e sollevandolo.
  4. Camminare: forse l’ esercizio migliore per l’alluce valgo è quello di camminare a piedi nudi in casa o sulla sabbia in spiaggia.
  5. Muro: questo esercizio si esegue da sdraiati, con le gambe piegate e i piedi poggiati su un muro. Sollevando i talloni, quindi stimolando l’area d’appoggio con una leggera pressione prima sulle falangi, poi sull’ arco plantare, in fine sui talloni. A ogni passaggio è necessario mantenere la posizione per circa 5 secondi.

Come funziona il tutore FootFix?

deformazione delle dita, footfix

FootFix è un tutore sviluppato dell’istituto tedesco di Fraunhofer. Sviluppato da una equipe di esperti in ortopedia tedeschi, tenendo conto di tutti gli aspetti biomeccanici del piede.

Ciò che rende FootFix diverso dagli altri tutori presenti in commercio è il fatto che, questo prodotto, non solo è in grado di agire sul problema dell’alluce valgo, ma anche su una serie di altre deformazioni delle dita dei piedi. In questo modo FootFix combatte contrasta non solo i fastidi, ma anche le loro cause.

Secondo le opinioni ed i commenti di chi lo ha già utilizzato, FootFix:

  • Raddrizza l’alluce e le sue articolazioni;
  • Elimina dolori e gonfiori;
  • Preserva la mobilità naturale del piede;
  • È progetto per essere indossato quotidianamente per molte ore al giorno.

Materiale innovativo e ipoallergenico

tacchi alti, footfix

FootFix riposizione la struttura del piede nella sua forma naturale, e contrasta il gonfiore e i dolori. Il tutore raddrizza i tessuti morbidi e le articolazioni distorte dell’alluce, contrastandone la formazione di nuove, in modo preventivo. Grazie al particolare design del tutore, il metatarso e le dita assumono una posizione corretta e vengono sottoposte a movimenti meccanici corretti.

Con l’utilizzo del tutore FootFix, un piede con alluce valgo, viene aiutato a muoversi in maniera naturale e senza dolore. Elimina contrasta anche il problema dei piedi piatti, che spesso è tra le principali cause della formazione dell’alluce valgo.

Come usare FootFix

Per ottenere l’ effetto positivo nel minor tempo possibile, bisogna utilizzare il tutore per 8/10 ore al giorno. I primi cambiamenti sono visibili dopo qualche settimana di utilizzo corretto e costante del tutore, che va semplicemente indossato sull’alluce così come mostrato, in modo esplicativo, sul foglietto illustrativo che accompagna la confezione di vendita. Una volta posizionato in maniera comoda e salda al dito, è possibile indossare qualsiasi tipo di calzatura.

Acquistate solo FootFix originale dal sito ufficiale

foot fix, piede

Se volete ottenere lo sconto promozionale per il lancio del prodotto in Italia, è ricevere FootFix a soli 35 Euro, invece di 75 Euro, non dovrete far altro che effettuare l’ordine sul sito ufficiale. L’unico a poter garantire l’originalità del prodotto e la spedizione gratuita su tutto il territorio nazionale.

Come? Semplicemente compilando il modulo d’ordine e confermando il vostro indirizzo all’operatore che vi contatterà al numero telefonico che avrete indicato.

Ricordiamo che è possibile effettuare il pagamento comodamente alla consegna.

Suggerimento

Prevenire l’alluce valgo, così come cercare di non far peggiorare la sua condizione è possibile, grazie all’utilizzo del buonsenso, di un tutore e alla pratica di specifici esercizi. Il primo consiglio è di indossare calzature comode, evitando o cercando di limitare il più possibile l’utilizzo tacchi alti o scarpe strette. Sarebbe consigliabile inoltre effettuare un percorso di rieducazione alla camminata, per evitare un eccessivo carico sulle punte dei piedi, così come perdere peso per non affaticare eccessivamente le articolazioni. In caso si fossero già palesate le prime avvisaglie, è possibile usare degli specifici strumenti – come distanziatori e tutori , che aiutano a ritrovare abbastanza velocemente la corretta posizione delle dita.

Bottom Line: FootFix è un aiuto concreto, discreto e conveniente, per chiunque sia già affetto dalla invalidante patologia dell’alluce valgo o per chi desideri prevenirlo in modo efficace e pratico. Un prodotto adatto a tutti, ipoallergenico e di facile utilizzo.

Sito Ufficiale

 

2 Comments

  1. Costantino Agosto 2, 2019
  2. Mauro Agosto 9, 2019

Leave a Reply